Completate le riprese del film “V-Cyborg 2 – The Revenge” diretto da Max Nascente e con il patrocinio del Comune di Pisa. Il film, girato in gran parte a Pisa, uscirà nelle sale cinematiografiche cittadine nella settimana di Halloween.

“V-Cyborg 2 – The Revenge” è il sequel del primo film realizzato durante il lock down nel 2021 con la partecipazione degli attori professionisti Nadia Bengala, nel ruolo della Regina del castello, Pietro Fornaciari, nel ruolo del Re, Alberto Petrolini, nel ruolo del Dottor Albert.

“V-Cyborg 2 – The Revenge” vede la partecipazione, rispetto al primo capitolo, di tanti “marzialisti” da tutta Italia. Le scene principali sono affidate ai fratelli Alessandro e Stefano Capone, campioni internazionali di kungfu e sanda di monza, e a  Dario Peduto, campione internazionale di kickboxing, insieme ad Alex Ajouatsa, campione di oktagon. Il film è nato dall’idea del regista di fondere il genere vampires con il genere fantasy. Il cyborg è interpretato dallo stesso regista, Max Nascente, campione internazionale di Kungfu Wushu. L’attrice e show girl professionista Renee Sylvie Lubamba, interpreta il ruolo della Black Medusa, all’interno della Villa Medicea.

«Si tratta di una produzione completamente locale – dichiara l’assessore alla cultura, Pierpaolo Magnani – e per questo abbiamo ritenuto fosse doveroso sostenere questo progetto. Il film è il sequel di quello realizzato nel 2021 che ha avuto un buon successo successo in giro per il mondo, partecipando anche ad alcuni festival in America».

 «Volevo che il nostro film indipendente potesse aprire il filone action movie, che da Hollywood è scoppiato negli anni ottanta attraverso i film di Bruce Lee, Jet Li, Jean Claude Van Damme, anche in Italia, sulla scia del successo vintage dei film come Robocop e Terminator che vedono il futuro conquistato dalle macchine – dichiara il regista Max Nascente. Da questa idea innovativa e futuristica nasce il duello dei 2 Cyborg davanti la Torre di Pisa, grazie al benestare della Primaziale dell’Opera del Duomo e del Comune di Pisa, che vede un cyborg umano contro un cyborg vampiro per la conquista della città. Ho cercato di realizzare un prodotto unico che potesse piacere tanto anche ai bambini, che vedono il V-Cyborg come un supereroe cybernetico similare ai personaggi hollywodiani della Marvel».

Per informazioni sul film è possibile visitare la pagina Facebook “V-Cyborg FILM” o la pagina Instagram “Produzione_cine_tv” o inviare una mail a: dragonclub@hotmail.it.