Nel primo pomeriggio di oggi, sabato 24 settembre, all’Arena Garibaldi l’ultimo saluto dei tifosi a Aureliano Nardini per tutti “Vocina”.

Cori, bandiere e fumogeni per salutare lo storico custode neroazzurro. Una cerimonia speciale, così come fu per il Presidentisssimo Romeo Anconetani.

“E ora alziamo noi la vocina per te… I tuoi ragazzi della Curva Nord” recitava lo striscione esposto al centro della curva.

Un altro importante pezzo di storia nerazzurra se ne va ma il suo ricordo resterà indelebile per tutti noi che, sin dalla prima volta che abbiamo varcato la porta di mamma Arena, lui era li… Sempre presente!

Ciao Vocina, RIP.