Alle ore 20.30 una pattuglia della Squadra Volanti della questura si portava presso la Coop di Porta a mare dove l’addetto alla vigilanza aveva fermato una donna con merce non pagata. La stessa veniva identificata per una 58enne residente nell’hinterland pisano, nota ai poliziotti per precedenti specifici. La donna, che aveva asportato circa 100 € di prodotti di bellezza tentando di allontanarsi dall’ esercizio commerciale, veniva denunciata alla Procura della Repubblica per furto; la merce veniva restituita alla direzione del supermercato.