Nell’ambito dei servizi finalizzati al più generale contrasto delle criticità inerenti la sicurezza sui luoghi di lavoro, il lavoro nero e lo sfruttamento del lavoro, i Carabinieri di Volterra ed il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro (NIL) di Pisa, hanno continuato l’attività di controllo congiunto ai cantieri edili, pubblici e privati. Nel corso di una recente ispezione, nel comprensorio della Compagnia Carabinieri di Volterra, i militari, a seguito di verifiche all’interno di un cantiere edile, hanno deferito in stato di libertà il responsabile di un’azienda, contestandogli di non aver elaborato il prescritto piano operativo sicurezza (POS).
Prevista, in questi casi, la sospensione dell’attività ed elevate un’ammenda e una sanzione amministrativa per diverse migliaia di euro complessive.