Difficile parlare di scontro diretto alla 2^ giornata, ma la trasferta del Ponsacco sul campo dell’Aglianese ha tutta l’aria di essere una partita da due squadre che ambiscono a qualcosa di davvero importante in questo campionato. I rossoblù sono considerati fra le favorite di questo campionato per l’organico messo a disposizione del tecnico Giovanni Maneschi. Sull’altro fronte i neroverdi di casa hanno fatto molto bene in precampionato e Coppa Italia (perdendo solo dopo i rigori con il Tuttocuoio) ed è una matricola “mascherata”. Infatti la truppa di Pacifico Fanani si presenta a questo campionato con molte ambizioni in considerazione della qualità presente in rosa.

Alla vigilia del confronto ha parlato in conferenza stampa il tecnico Giovanni Maneschi: “Noi favoriti contro l’Aglianese? lo dicono tutti tranne la Snai che parla di una quota di 1.80 per la loro vittoria e 3.60 per la nostra. Lo ripeto sempre che questo campionato è molto difficile, dove ci sono almeno 6-7 squadre in grado di ambire a fare un campionato di vertice. Non so se è meglio un girone quasi interamente toscano, c’è meno qualità ma maggior agonismo e molti derby”. A chi gli chiede se la partita di domani potrà essere un banco di prova in chiave campionato risponde con una battuta: ” Sicuramente vincendo arriviamo primi…”. Dando uno sguardo alla probabile formazione, il tecnico rossoblù si affiderà al 4-3-1-2 con Gremigni in sostituzione di Colombini in mezzo alla difesa, Castorani al posto di Remorini il cui recupero potrà avvenire fra una decina di giorni. Ancora assente Zorica a causa del mancato arrivo di documenti per il tesseramento.

La direzione del confronto è affidata al sig.  Luca Baldelli di Reggio Emilia. Gli assistenti saranno Michela Faini e Ludwig Reus di Brescia.

Le probabili formazioni

Aglianese (4-3-1-2): Ferrara, Tognarelli, Zuccarelli, Fedi, Zellini; Gialdini, Mugelli, Zaffagnini; Rosati; Tempesti, Marzierli. A disp. Bala, Dingonzi, Leonardo Chiti, Lucchesi, Lorenzo Chiti, Macchioni, Barellini. All. Fanani.

Ponsacco (4-3-1-2): Bulgarelli; Tazzer, Gremigni, Mazzanti, Lici; Mariani, Caciagli, Castorani; Doveri; Brega, Vanni. A disp. Lai, Menichetti, Albanese, Calabrese, Benericetti, Gemignani, Accardi, Belcari, Semprini. All. Maneschi.