In attesa dell’importante sfida che avrà luogo Domenica prossima alle ore 18.30 allo stadio “Mannucci” tra Pontedera e Pisa andiamo a vedere come si è sviluppata la storia degli incontri tra le due formazioni in casa granata nel corso degli anni, dopodomani infatti sarà la diciannovesima volta che i nerazzurri giocheranno in casa dei granata tra tutte le compeitizioni.

Il primo incontro risale addirittura al 1933/34 in 1^ divisione con pareggio pirotecnico per 3-3 mentre la prima sfida in Serie C arriva nella stagione 1945/46 con vittoria dei padroni di casa per 2-0. Pontedera e Pisa si ritrovano poi in IV serie nel 1955 (1-1) e nel 1957 dove i nerazzurri strappano il loro primo successo per 1-2. Segnaliamo poi che la partita torna a giocarsi in Coppa Italia solamente nella stagione 1972/73 (1-1).

Dopo questa sfida di Coppa Italia si deve attendere poi addirittura il 1995/1996 quando in Serie C la gara termina 0-0 mentre in Coppa nella stessa stagione sono i granata a vincere 2-0. Sempre in Serie C le due compagini si trovano la stagione successiva 1996/97 ed il Pontedera vince ancora per 2-1 ed in Coppa Italia invece 1-1.

La curiosità di trovarsi sia in campionato che in Coppa si ripete anche nel 1999/2000, nel primo caso la sfida termina 0-0 mentre nel secondo il Pisa si impone per 1-2 al “Mannucci”. Dopo un decennio poi la gara torna a svolgersi nel Novembre 2009 in Serie D con successo per 0-2 dei nerazzurri grazie ad una doppietta dell’argentino Chiesa.

Arrivando ai giorni più recenti poi le due squadre si sono trovate spesso sia in campionato sia in Coppa Italia: si inizia dalla stagione 2013/14 dove la partita terminò con un rocambolesco 2-2 nei minuti finali, nella stagione 2014/15 invece è 0-0 in campionato ma i granata vincono 3-1 in Coppa.

L’ultima vittoria nerazzurra al “Mannucci” invece è datata 7 Dicembre 2015 con Gattuso in panchina infatti fu Varela nella ripresa a decidere la sfida in favore del Pisa per lo 0-1 finale. L’ultimo precedente in casa granata invece resta il pareggio di un anno fa preciso: a Dicembre 2017 infatti fu Filippini nel finale a rispondere al vantaggio di Risaliti per l’1-1 finale.

Il bilancio

Nelle 19 sfide tra Pontedera e Pisa il risultato che va per la maggiore è il pareggio: sono ben 9 infatti gli incontri terminati in parità mentre i padroni di casa si sono imposti in 5 occasioni contro le 4 vittorie esterne del Pisa che storicamente dunque su questo campo ha sempre faticato.