Il calcio non è una scienza esatta: parte da questa considerazione la presentazione della sfida odierna (eccezionalmente di sabato per l’anticipo dell’intera 16^ giornata di campionato) che vede il Tuttocuoio opposto al Real Forte Querceta. Sembra essere retorica, ma non è così: i neroverdi dovranno prestare molta attenzione ai versiliesi, che proprio lontano dalle mura amiche hanno costruito la maggior parte dei punti totalizzati finora.

Questo concetto viene rafforzato dal tecnico Simone Masini che dice : “ Se guardiamo alle statistiche non dovremmo nemmeno giocare, invece non è così, nel calcio nulla è scontato e questo girone mostra grande equilibrio come abbiamo visto finora. Quindi chiedo ai ragazzi attenzione e concentrazione massima, i nostri avversari sanno presidiare il campo e ripartire, per vincere ci vorrrà una grande prestazione”.

La direzione del confronto è affidata a Marco Gullotta di Siracusa, coadiuvato dagli assistenti Simone Corradini di Basso Friuli e Matteo Poso di Milano

TUTTOCUOIO (4-3-3): Lombardi; Lischi, Cascone, Bianconi, Bertolucci; Fino, Guidelli, Gorzegno; Giani, Di Paola, Bellante. A disp. Battara, Segantini, Mazzola, Patteri, Manetti, Bianciardi, Franchi, Chiti. All. Masini.