Completate le 40 iscrizione delle società che si daranno sfida nel primo Memorial Gianluca Signorini “6 il migliore” che si giocherà negli impianti sportivi di Fornacette da marzo a maggio 2019.
Un primo grande risultato raggiunto ed ora sotto con tutto il resto dell’organizzazione di questo grande evento.
Di seguito le società partecipanti e le modalità del torneo.

Fase 1 ​
Sono previste 12 (dodici) squadre:
Calci, Cascina, Colline Pisane, Fornacette, Frates Perignano, Gello 2004, Oltrera, Ponsacco, San Giuliano, Scintilla Pisa Est, Sextum Bientina, Stella Rossa; tutte squadre appartenenti alla delegazione provinciale di Pisa.

Fase 2
Sono previste 12 (dodici) squadre, delle quali:
8 (otto) appartenenti al territorio Regionale Toscana Academy Livorno, Academy Porcari, Ardenza, Carli Salviano, Folgor Calenzano, Invicta Valdelsa, Vada, Virtus Comeana.
4 (quattro) vincitrici dei rispettivi gironi della fase 1.

Fase 3 ​
Sono previste 12 (dodici) squadre, delle quali:
1 (una) professionistica Pistoiese B come testa di serie.
3 (tre) provenienti dalle finali del Torneo “Winter Cup” ovvero Academy Tau, Giovani Vianova, Bellaria Cappuccini come teste di serie.
4 (quattro) tra le più titolate dei campionati Regionali che sono Atletico Lucca, Fucecchio, Giovani Granata Monsummano, Venturina.
4 (quattro) vincitrici dei rispettivi gironi della fase 2.

Fase 4 ​
Sono previste 12 (dodici) squadre, delle quali:
3 (tre) provenienti dai campionati Professionisti Serie A Genoa, Parma e Serie B Livorno, individuate come “teste di serie”.
2 (due) provenienti dai campionati Professionisti Serie C: Pistoiese, Città di Pontedera individuate come “teste di serie paritetiche”.
3 (tre) provenienti dalle finali del Torneo “Gala” che sono Tau, Margine Coperta, Pietà 2004.
4 (quattro) vincitrici dei rispettivi gironi della fase 3.

Adesso l’appuntamento più atteso resta quello in agenda per lunedì 18 febbraio presso il ristobar del Piero Masoni dove con una cena di gala verrà dato il benvenuto a tutte le società partecipanti e verranno stilati gli accoppiamenti. Nell’occasione sarà presente il comitato organizzativo tra cui la famiglia di Gianluca Signorini.