Qui Pisa

I nerazzurri sono alla ricerca di una vittoria che in campionato manca dal 16 Dicembre scorso. Per la gara di oggi però Mister D’Angelo dovrà far fronte ad assenze importanti: non ci saranno Di Quinzio e Lisi per squalifica mentre sono ancora ai box per infortunio Marconi e Liotti. Fortunatamente quantomeno De Vitis sarà della partita e nonostante le altri pesanti mancanze non ci dovrebbero essere significativi cambiamenti di modulo, sarà ancora una volta 4-3-1-2.

Tra i pali ci sarà Gori la cui porta dovrebbe essere difesa da Birindelli a destra con Benedetti e proprio De Vitis adattato in mezzo alla difesa. A chiudere il reparto ballottaggio Meroni-Buschiazzo sulla sinistra con il primo favorito. A centrocampo rientra Gucher dopo aver saltato la trasferta di Alessandria per squalifica, insieme a lui presenti Verna e Marin.

Davanti Minesso prenderà il posto di Di Quinzio nel ruolo di trequartista, il suo compito sarà quello di sostenere il tandem d’attacco che dovrebbe essere composto sicuramente da Masucci mentre c’è un ballottaggio aperto tra Moscardelli e Pesenti con il “barba” che però potrebbe avere la meglio dal 1′ soprattutto per proseguire sulla scia positiva dopo la doppietta in Coppa Italia contro il Pontedera.

Qui Pistoiese

La formazione di Antonino Asta non ha assenze significative e il tecnico degli arancioni dovrebbe riproporre in blocco gli undici che sono scesi in campo nelle ultime partite. Sarà dunque presumibilmente un 3-4-1-2 quello che il tecnico siciliano dovrebbe proporre. In porta giocherà Meli, davanti a lui il trio Dossena, Terigi e Ceccarelli avrà il compito di limitare gli attacchi nerazzurri.

Nei quattro in mezzo al campo probabile vedere sull’esterno destro Regoli mentre su quello sinistro ci dovrebbe essere l’ex della scorsa stagione Cagnano. A completare il reparto in mezzo al campo pronti Vitiello ed il “pisano” Luperini. Sulla trequarti troviamo un altro “pisano” di nascita ovvero Fantacci, arrivato nel mercato di Gennaio dal Carpi.

Davanti a quest’ultimo mister Asta proporrà il tandem composto da un altro ex di turno, ovvero Iacopo Fanucchi, assieme ad un altro giovane arrivato in casa arancione nella sessione invernale. Stiamo passando di Alessandro Piu, promettente giovane della Primavera dell’Empoli con un passato anche tra le fila dello Spezia in Serie B.

Le probabili formazioni

Pisa (4-3-1-2): Gori, Birindelli, Benedetti, De Vitis, Meroni; Verna, Gucher, Marin; Minesso; Masucci, Moscardelli. All. D’Angelo

Pistoiese (3-4-1-2): Meli, Terigi, Ceccarelli, Dossena; Regoli, Luperini, Vitiello, Cagnano; Fantacci; Fanucchi, Piu. All. Asta

Arbitro: Riccardo Annaloro della sezione di Collegno | Calcio d’inizio alle ore 18.30 all’Arena Garibaldi