Si rinnova per Pisa l’appuntamento con la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare che per la 64esima edizione sarà ospitata a Venezia venerdì 31 maggio e sabato 1 giugno prossimi. Questa mattina in Sala Baleari di Palazzo Gambacorti è stato presentato l’equipaggio del Galeone Rosso alla presenza del sindaco di Pisa, Michele Conti, che come tradizione ha consegnato al timoniere Gabriele Ciulli la bandiera del Galeone Rosso.

«Auguro – ha detto il Sindaco – a tutto l’equipaggio un sentito in bocca al lupo con l’auspicio di conseguire un buon risultato e portare alta la bandiera di Pisa. Tengo particolarmente a questa manifestazione che ebbe le sue origini proprio qui e che apre il calendario del Giugno Pisano. Per questo sarò a Venezia per farvi sentire la vicinanza di tutta la Città. Un ringraziamento a quanti per tutto l’anno si impegnano per questo appuntamento, in particolare i nostri ragazzi che si allenano sull’Arno e contribuiscono così a renderlo vivo e possono essere punto di ripartenza per tutte le attività che si possono svolgere sul fiume, come accade in altre grandi città europee».

Il programma a Venezia prevede venerdì 31 il Corteo storico con la sfilata delle delegazioni di Amalfi, Genova, Pisa e Venezia a partire dalle ore 18.30 da piazza San Marco, poi lungo la Riva degli Schiavoni fino a via Garibaldi. Alle ore 19.45 in Esedra di via Garibaldi la Cerimonia di presentazione degli equipaggi dei Galeoni. Infine, alle ore 20.30 il concerto dei Batisto Coco. Sabato 1 giugno, alle ore 10.00 in Palazzo Ducale (Sala dello Scrutinio) il gemellaggio Anpas, Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze (a cura della Croce Verde Mestre) e la Cerimonia del Gemellaggio Adriatico della Festa della Sensa con le città delle Repubbliche Marinare, Genova, Amalfi e Pisa; a seguire la consegna del Premio “Osella d’oro della Sensa 2019”. Nel pomeriggio alle ore 19.00 in Bacino di San Marco la Regata dei Galeoni, lungo il percorso di 2.000 metri dai Giardini di S. Elena lungo il Bacino di San Marco fino al traguardo al Campo della Salute (Canal Grande). A seguire la premiazione degli equipaggi in Campo della Salute.

La Regata sarà trasmessa in diretta televisiva su Rai2 a partire dalle ore 18.50 alle 19.40. Maggiori informazioni sul sito ufficiale www.repubblichemarinare.org

Insieme ai Comuni di Amalfi, Genova e Venezia è stato creato su Facebook l’evento: https://www.facebook.com/events/2082520992046336/

L’equipaggio del “Galeone Rosso”:

Massimiliano Landi 30 anni. 10 titoli italiani e 2 titoli mondiali vinti da atleta con la FIC, dove ha gareggiato per il GS VVF di Pisa, le Fiamme Gialle e la canottieri Firenze. Attualmente in forza alla Canottieri Antoni, vanta un primo e un secondo posto nella Regata delle Repubbliche marinare.

Luigi Mostardi nato a Pisa, 33 anni. Ha iniziato la pratica del canottaggio nel 1998, presente a numerose gare nazionali. Pratica il canottaggio a sedile fisso con gli scafi speciali della tradizione pisana e sui gozzi, alla seconda esperienza con la Regata delle Repubbliche marinare.

Edoardo Pagni nato a Pisa, 20 anni. Ex canoista alla sua prima esperienza nella Regata delle Repubbliche marinare. In forza alla Canottieri Antoni dove pratica canottaggio a sedile fisso nelle competizioni delle tradizioni pisane.

Flavio Ricci nato a Pisa, 30 anni. Ha iniziato a remare nel 2012 con il CUS Pisa nelle regate universitarie. Pratica il canottaggio a sedile fisso con gli scafi speciali della tradizione pisana e sui gozzi, alla seconda esperienza con la Regata delle Repubbliche marinare.

Emanuele Giarri nato a Pisa, 21 anni. 3 titoli italiani, 1 bronzo agli europei e 1 bronzo ai mondiali per la FIC dove attualmente gareggia per la Canottieri Roma. Alla sua seconda esperienza con la Regata delle Repubbliche marinare.

Jacopo Mancini nato a Pontedera, 24 anni. 19 titoli italiani, 2 europei e 1 mondiale per la FIC dove attualmente gareggia per la Canottieri Pontedera. Alla sua seconda esperienza con la Regata delle Repubbliche marinare.

Alessio Lorenzini nato a Pisa, 27 anni. Ha iniziato da giovanissimo la pratica del canottaggio, presente a numerose gare nazionali. Pratica il canottaggio a sedile fisso con gli scafi speciali della tradizione pisana e sui gozzi, alla prima esperienza con la Regata delle Repubbliche marinare.

Daniele Sbrana nato a Pisa, 20 anni. Ha iniziato da giovanissimo la pratica del canottaggio. Attualmente in forza alla Canottieri Giacomelli dove pratica l’attività remiera a sedile fisso con gli scafi speciali della tradizione pisana. Alla prima esperienza con la Regata delle Repubbliche marinare

Simone Barandoni nato a Pisa, 25 anni. Attualmente in forza alla Canottieri Giacomelli dove pratica l’attività remiera a sedile fisso con gli scafi speciali della tradizione pisana. Alla prima esperienza con la Regata delle Repubbliche marinare

Mirko Barbieri nato a Pisa, 25 anni. Si è avvicinato al canottaggio da giovanissimo con numerose gare nazionali. Pratica il sedile fisso con le tradizionali regate su scafi speciali pisani e sui gozzi. È alla terza esperienza con la Regata delle Repubbliche marinare.

Timoniere Gabriele Ciulli, veterano dell’equipaggio. Al timone in molte edizioni della Regata delle Repubbliche marinare e esperto delle gare con gli scafi speciali della tradizione pisana e con i gozzi

Lo Staff Tecnico: Massimiliano Landi, Allenatore; Riccardo Migliaccio, Nostromo; Antonio Giuntini, Direttore sportivo; Antonio Pucciarelli, Addetto ai costumi; Alessandro Bartalini, Addetto ai costumi; Manuela Scaramelli, Segretaria.

Il Comitato Cittadino della Regata delle Repubbliche Marinare: Michele Conti, Presidente, Filippo Bedini, Vice Presidente, Giuseppe Bacciardi, Provveditore – Tesoriere, Antonio Giuntini, DS – Consigliere, Andrea Serfogli, Consigliere, Riccardo Buscemi, Consigliere, Marco Dini, Consigliere, Alessandro Simoncini, Consigliere, Jacopo Danielli, Consigliere, Salvatore Pisano, Consigliere, Luca Poli, Consigliere, Fabrizio Fantozzi, Consigliere, Mario Gioli, Consigliere, Alessandro Bartalini, Consigliere.