Pisa e Triestina si giocano la stagione nella finalissima di questi playoff 2018/19 che vale un posto in Serie B. Domani sera all’Arena Garibaldi con calcio d’inizio ore 20.30 si giocherà la finale di andata con i friulani che torneranno curiosamente a calcare il prato pisano per la seconda volta in questa stagione:  nerazzurri e alabardati infatti avevano aperto la stagione ufficiale lo scorso 29 Luglio nel Primo Turno della Coppa Italia. Prima di questa sfida in campionato però la contesa mancava dalla stagione 2008/09 proprio in quella Serie B che ora le due squadre si contendono.

Andando in ordine cronologico però vediamo che la prima sfida si è giocata in B nella stagione 1984/85 a Pisa con un risultato di parità per 1-1. Due stagioni dopo i nerazzurri invece vincono per 2-1 sempre in cadetteria mentre termina a reti bianche la sfida della stagione 1989/90.

Passati questi anni si arriva direttamente al nuovo millennio quando nel 2001/02 in Serie C1 le due squadre pareggiano per 2-2. Questa è anche l’unica sfida giocata in C prima di quella di domani sera. Pisa e Triestina infatti si ritrovano in B nel biennio 2007-2009 con i nerazzurri che vincono entrambe le sfide prima per 2-1 e poi per 3-1. Come detto poi l’ultima sfida si è giocata in Coppa Italia quest’anno a Luglio dove dopo il 2-2 dei supplementari sono stati i nerazzurri ad avere la meglio 5-3 ai rigori.

Bilancio e Precedenti Pisa-Triestina

In queste sfide dagli anni ’80 in poi la Triestina non ha mai vinto all’Arena: il bilancio infatti recita 4 vittorie dei nerazzurri (se si conta anche l’ultima ai rigori) e tre pareggi.

1984/85 (B) Pisa-Triestina 1-1

1986/87 (B) Pisa-Triestina 2-1

1989/90 (B) Pisa-Triestina 0-0

2001/02 (C1) Pisa-Triestina 2-2

2007/08 (B) Pisa-Triestina 2-1

2008/09 (B) Pisa-Triestina 3-1

2018/19 (Coppa Italia) Pisa-Triestina 2-2 (5-3 dopo rigori)