Qui Pisa

I nerazzurri tornano all’Arena dove il successo manca addirittura dal 2 Dicembre scorso contro il Pordenone. Un trend sicuramente da cambiare in casa anche per dare continuità alla fondamentale vittoria di Cremona ottenuta nella scorsa giornata. Per la gara di oggi Mister D’Angelo recupera Marconi dalla squalifica mentre probabilmente sarà ancora assente Soddimo che non ha ancora recuperato al 100% dal problemino muscolare occorso la scorsa settimana.

Per la gara di oggi il modulo sarà sempre il solito: 4-3-1-2 per i nerazzurri così composto: tra i pali ovviamente l’intoccabile Gori con davanti a lui a destra Birindelli ed a sinistra Lisi. Esordio probabile in difesa dall’inizio per Caracciolo accanto a Benedetti. Passando al centrocampo invece De Vitis tornerà in regia con ai suoi lati Marin e Gucher.

Nel ruolo di trequartista vista la probabile assenza di Soddimo giocherà Minesso a supporto della coppia offensiva che vedrà titolare sicuramente Masucci, accanto a lui uno tra Marconi e Vido. Da valutare solamente le condizioni del primo visto che Marconi non gioca una partita intera da veramente tanto tempo (Pisa-Spezia 3-2 del 9 Novembre). Insomma una valutazione che D’Angelo farà assieme al suo staff ma in questi casi, per evitare ogni forma di rischio, potrebbe essere favorito Vido dal 1′ con Marconi poi a subentrare a gara in corso.

Qui Chievo Verona

Il Chievo attraversa un momento abbastanza complicato fatto di una sola vittoria nelle ultime sette gare giocate. Un ruolino di marcia negativo che ha portato i clivensi ad avere un solo punto di vantaggio sui nerazzurri (30 vs 29). Mister Marcolini sa dell’importanza della gara di oggi per evitare ansie da zona playout e per la gara di oggi il tecnico dei veneti dovrebbe mettersi a specchio del Pisa con il modulo 4-3-1-2.

Tra i pali c’è Semper, con davanti a lui sulla destra Dickmann ed a sinistra il neo-acquisto dalla Cremonese Renzetti. Al centro la coppia difensiva vedrà protagonisti Leverbe ed il capitano Cesar. A centrocampo pronto il pericolosissimo Giaccherini assieme a Esposito e Segre. Davanti a loro come trequartista giocherà Vignato a supporto del tandem d’attacco di assoluta esperienza composto da Meggiorini e Djordjevic. Insomma il Chievo ha una rosa veramente di livello per la Serie B con elementi che hanno disputato tanti anni di Serie A, una squadra che nonostante il momento non positivo va assolutamente rispettata.

Le probabili formazioni

Pisa (4-3-1-2): Gori, Birindelli, Caracciolo, Benedetti, Lisi; Gucher, De Vitis, Marin; Minesso; Masucci, Vido. All. D’Angelo

Chievo (4-3-1-2): Semper, Dickmann, Leverbe, Cesar, Renzetti; Giaccherini, Esposito, Segre; Vignato; Djordjevic, Meggiorini. All. Marcolini

Arbitro: Federico Dionisi della sezione de L’Aquila | Calcio d’inizio alle ore 15.00 all’Arena Garibaldi