La Fondazione Pisa per la seconda volta ha erogato un contributo di 40 mila euro in sostegno alle famiglie ponsacchine. E’ arrivata pochi giorni fa la lettera a firma del Presidente della Fondazione Pisa, l’Avv. Stefano del Corso, con la quale è stato comunicato il rinnovato sostegno anche per il 2021 alle famiglie di Ponsacco.

Dallo scoppio della pandemia ad oggi il comune ha erogato oltre 1000 buoni spesa per un totale di 325000 euro. Purtroppo l’emergenza è ancora in corso – afferma la sindaca Francesca Brogi- per questo ci siamo rivolti anche a realtà private del territorio e la Fondazione ha subito risposto affermativamente e con tempestività al nostro appello, dimostrando ancora una volta la sua spiccata attenzione al sociale e la vicinanza alla nostra comunità”

La priorità dell’Amministrazione comunale sin dall’inizio della Pandemia è stata quella di fare il possibile per sostenere tutte le richieste di aiuto pervenute, consapevole delle ripercussioni sociali che la pandemia ha avuto sulla popolazione. “Se siamo riusciti a rispondere a tutte le istanze pervenute è anche grazie a enti privati come la Fondazione Pisa che hanno elargito in maniera generosa contributi importanti al nostro comune. Per questo voglio ringraziare ancora una volta il suo Presidente del Corso e tutto il cda”. Con il supporto della Fondazione sono già stati erogati 70 aiuti in meno di una settimana