Come ogni competizione in cui è coinvolta la nostra nazionale c’è un grande seguito in tutte le partite. Sicuramente l’ottimo percorso della squadra di Mancini ha riportato entusiasmo nel nostro paese. Rispetto al passato c’è da rispettare le norme anti-covid – anche se non è sempre così- quindi si susseguono i maxischermi nei vari punti dei centri del circondario.

Una nuova occasione viene data dal Pontedera, che domani aprirà lo stadio “Ettore Mannucci” dando la possibilità di vivere la semifinale in programma allo stadio “Wembley” di Londra che vedrà gli azzurri affrontare la Spagna. L’ingresso in tribuna è libero con la possibilità di fare un offerta in favore di iniziative di solidarietà.