Sabato 27 novembre 2021 alle ore 15.00 gli Scout di Orentano insieme ai bambini della Scuola dell’Infanzia pittureranno di rosso una panchina nella Piazzetta dei Donatori di Sangue a Orentano. L’iniziativa è stata promossa dai volontari della Pubblica Assistenza Croce Bianca di Orentano ODV, in collaborazione con il Comune di Castelfranco di Sotto, per far conoscere lo Sportello di Ascolto di Orentano Satellite del Centro Aiuto Donna Lilith di Empoli.

Il risultato di questo gesto simbolico rimarrà un’istallazione permanente dedicata a tutte le donne vittime di violenza. L’iniziativa vuole sensibilizzare la cittadinanza sul tema dei maltrattamenti di genere, celebrando la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne 2021, ma ha anche la finalità di far conoscere a tutti le attività dell’associazione in questo campo.

La Pubblica Assistenza di Orentano ha infatti aperto più di anno fa lo Sportello di Ascolto Satellite Lilith. Una mano tesa verso chi ha bisogno di aiuto, che si occupa di accoglienza delle donne vittime di violenza e offre loro orientamento e informazioni per il percorso che ogni caso specifico può intraprendere attraverso il supporto del Centro Lilith. Attualmente i Satelliti presenti sul territorio sono 11  (Castelfiorentino/Montespertoli/Fucecchio/Limite/Montopoli Valdarno/Comprensorio del cuoio e delle Calzature/Castelfranco di Sotto/ Orentano/Certaldo). Nel Capoluogo è già presente da alcuni anni un Satellite Lilith presso la Pubblica Assistenza Vita.

Lo Sportello Satellite di Orentano è aperto il sabato in orario 10-12 ed è raggiungibile al numero: 3467074431.

La pittura della panchina sarà preceduta da una passeggiata dalla Piazzetta dei Donatori di Sangue, procedendo in via Martiri della Libertà, via Togliatti, via del Confine, via Nencini, nuovamente via Martiri della Libertà per tornare infine al punto di partenza.

Oltre alla Croce Bianca parteciperanno altre associazioni del territorio: Fratres Orentano, Avis, Agesci Orentano, Virtus Orentano, Complesso Folk La Ranocchia, Ente Carnevale dei Bambini di Orentano, CCN Frazioni, Io ho detto basta, Pro loco Villa Campanile, Confraternita della Misericordia San Pietro d’Alcantara di Villa Campanile.

L’evento è patrocinato dal Comune di Castelfranco di Sotto.