La riqualificazione del rettilineo indoor di atletica del Campo Scuola “Cino Cini” è il progetto con cui il Comune di Pisa partecipa al concorso “Fattore Campo”, il progetto di BKT per donare nuovi spazi dedicati allo sport e al tempo libero nelle città del campionato Serie BKT nella stagione 2021-2022.

Grazie alla sinergia tra BKT, Lega B e istituzioni locali, insieme ai club della Serie BKT che «adotteranno» i progetti della città di appartenenza, viene giocato un grande campionato, il cui premio è rappresentato dai nuovi spazi di gioco. Anche Pisa è in corsa e per questo è partito ieri dalla prestigiosa Sala delle Baleari di Palazzo Gambacorti  l’appello ai pisani da parte del Sindaco Michele Conti, del Presidente del Pisa Sporting Club Giuseppe Corrado e dall’Assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Latrofa: saranno proprio i tifosi a sancire i progetti che verranno realizzati al termine della stagione sportiva.

Abbiamo scelto di candidare al concorso il recupero e la riqualificazione del rettilineo indoor di atletica – ha dichiarato il Sindaco di Pisa Michele Conti – perché è un impianto realizzato con i fondi di Italia 90 che risente del trascorso del tempo e dell’uso massivo e quotidiano da parte degli atleti agonisti ed amatori. Dopo la riqualificazione complessiva dell’intera pista di atletica, ci è sembrato naturale pensare di completare il lavoro con l’indoor. Sarebbe bello che a riqualificarla ci pensassero i tifosi del Pisa a suon di click, votando quando gioca la nostra squadra del cuore, portando i nerazzurri in vetta anche a questa classifica virtuale

Ringrazio il Sindaco e l’amministrazione – è stato il commento del Presidente Giuseppe Corrado – per aver colto al volo questa opportunità che porta a riavvicinarsi ai valori importanti dello sport. Pisa negli ultimi anni è stata molte volte al centro dell’attenzione dei media per quello che ha saputo organizzare e penso alla cerimonia del sorteggio dei calendari, all’open day, dando sempre una splendida immagine. Come società e squadra siamo felici di poter supportare la città in questo concorso che, così come ogni competizione, ci auguriamo di poter vincere. Tutti insieme

Abbiamo aderito con entusiasmo al progetto Fattore Campo – è il commento dell’Assessore Raffaele Latrofa – perché ci dà la possibilità di dimostrare quanto teniamo alla nostra città, attraverso la passione per il Pisa Sporting Club. Fattore Campo infatti è un progetto che coinvolge tutti i tifosi e proprio a loro chiediamo aiuto per portare Pisa fra i primi due progetti che saranno poi realizzati. Quello che noi abbiamo candidato risponda perfettamente agli obiettivi indicati dal bando, cioè attenzione al territorio, riqualificazione di aree sportive dismesse o degradate dedicate ai ragazzi, sostenibilità e innovazione, tutte direttrici che stiamo seguendo nella nostra azione amministrativa soprattutto per quanto riguarda gli impianti sportivi della città

In occasione della 18° giornata di campionato, esattamente domenica 19 dicembre, indicativamente tra le 11.00 e le 13.00, nelle 10 città delle 10 squadre che giocheranno in trasferta, un team di promoter dedicato regalerà ai primi 100 tifosi che si presenteranno in loco dei pacchi speciali contenenti un pallone BKT, con lo scopo di vivere lo spirito del Natale e promuovere ancora di più il Progetto fattore Campo che, proprio in quella giornata (18 e 19 dicembre) regalerà un doppio punteggio alla classifica dei progetti dei Comuni.

A Pisa i promoter saranno presenti in Piazza XX Settembre.

COME FUNZIONA IL CONCORSO:  Per ogni città, e dunque per ciascuna squadra della Serie BKT, è stato individuato un progetto di riqualificazione/rinnovo/adeguamento di spazi di gioco. Saranno realizzati quelli ai primi due posti della “classifica” di Fattore Campo al termine della stagione regolare.

La partecipazione a questo inedito campionato è aperta a tutti e passa attraverso il concorso BKT premia, collegandosi al sito www.bktpremia.it. In fase di registrazione si sceglie la propria squadra del cuore e dunque il progetto di riqualificazione ad essa collegato. A questo progetto andranno da quel momento tutti i punti accumulati tramite le proprie giocate.

Durante ogni turno di campionato, infatti, la prima giocata al concorso di ogni persona verrà conteggiata dal sistema (1 sola volta a giornata di campionato e solamente alla prima giocata effettuata). Al termine di ogni giornata di campionato verrà stilata una classifica delle giocate utili, squadra per squadra (da 20 punti a 1 punto, a scalare).

La città prima per partecipazioni otterrà 20 punti, mentre l’ultima ne totalizzerà soltanto 1. I punteggi si sommeranno giornata dopo giornata, proprio come un vero campionato.

Per rendere la competizione più emozionante e dare a tutte le città la possibilità di smuovere la classifica portando punti preziosi al proprio progetto, saranno individuate due giornate “jolly” nelle quali il punteggio ottenuto da ogni città verrà raddoppiato. Le giornate “jolly” verranno comunicate tramite la pagina principale di Fattore Campo.