Nel corso dei controlli della Squadra volanti sul territorio, mercoledì è stato sottoposto a controllo su strada un 42enne originario del volterrano, che nei mesi scorsi a causa delle sue malefatte a Pisa era stato munito dal Questore della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio per il luogo di residenza, con divieto di ritorno a Pisa per 3 anni. L’ uomo è stato rintracciato in via Pascoli e i poliziotti, verificato in Banca dati questa misura pendente nei suoi confronti, lo ha denunciato alla Procura della Repubblica per il relativo reato.

Inoltre, altra pattuglia della Squadra Volanti sempre nella giornata di ieri ha denunciato alla Procura della Repubblica un 54enne di Pontedera, resosi protagonista per motivi economici di una aggressione, condita da minacce, nei confronti della nipote che abita a Pisa. L’ uomo si era recato dalla nipote per un chiarimento, che non c’è stato e che ha scatenato la sua ira. Dopo alcuni spintoni l’ha minacciata, cagionandole anche una ferita superficiale agli arti dovuta alla caduta. I poliziotti così dopo la formale identificazione e la presentazione della denuncia da parte della nipote, lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica.