Ecco il breve ricordo che il mister nerazzurro Luca D’Angelo ha voluto dedicare a Aureliano Nardini, scomparso nella giornata di ieri:

“Aureliano per tutti noi era ‘Vocina’, la prima persona che vedevi quando arrivavi all’Arena. C’è sempre stato, in ogni momento e dopo ogni partita e anche quando non è più potuto essere presente sentivamo ugualmente la sua vicinanza. Per questo ci mancherà e mi mancherà ma sono convinto che anche da lassù continuerà a starci vicino e a fare il tifo per noi”.