Nella puntata numero 659 di E Ora Parlo Io! è intervenuto in diretta il collega di Calcioternano.it, Alessandro Madolini a presentare la situazione in casa Ternana che sabato farà visita al Pisa all’Arena seguita da circa 500 tifosi.

“Lucarelli , come ben sapete, sente molto questa partita. La situazione è un po’ freddina dopo i tre pareggi a reti bianche consecutive. Per quanto riguarda la squadra oggi si è fatto male agli allenamenti Donnarumma, la situazione è da valutare ma sembra orientato a saltare la trasferta di Pisa. Chi invece sta lavorando a parte ma cerca di recuperare dall’infortunio subito nell’ultima gara contro il Brescia è l’ex Di Tacchio, mentre Coulibaly, dopo una lunga assenza dovrebbe rientrare tra i convocati. Al momento c’è un po’ di preoccupazione perché son tre partite che la squadra non segna, e Lucarelli ci ha abituato a ben altro. Nonostante questo però si conferma una difesa solida, la seconda migliore del campionato. Forse il giocatore da cui dipende di più la nostra squadra non è Partipilo come potrebbe sembrare all’esterno, ma Antonio Palumbo, autore al momento di 5 assist e 2 gol nella sua nuova posizione di trequartista.”

Per Lucarelli già sette i derby contro il Pisa nella veste di allenatore. Nei precedenti due vittorie, un pareggio e ben quattro affermazioni nerazzurre. Contro Luca D’Angelo oltre i due scontri della scorsa stagione, con la vittoria del Pisa a Terni e lo 0 a 0 all’Arena, altro scontro nella stagione 2017-2018 in Lega Pro, con la Casertana dell’omone di Pescara che riuscì a vincere per 2 a 1 in casa del più quotato Catania allenato dal labronico Lucarelli.