L’Amministrazione comunale, che da sempre pone al centro il tema della sicurezza e della prevenzione, ha deciso di rafforzare il rapporto di collaborazione con i Vigili del Fuoco Volontari di Ponsacco, giungendo mercoledì 24 aprile alla firma di uno specifico protocollo d’intesa da parte del Sindaco Francesca Brogi e l’Ing. Ugo D’Anna, comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, alla presenza di Giacomo Bini, Capo distaccamento di Ponsacco, dei vigili del fuoco volontari, di Elena Amore, Assessore alla protezione civile e Andrea Gambogi, Comandante di Polizia Municipale di Ponsacco.

Tale accordo si pone come atto di potenziamento di quei presidi, come il distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari di Ponsacco, che sono adibiti alla salvaguardia dell’incolumità personale e alla sicurezza dei cittadini.

Grazie al protocollo, i Vigili del Fuoco si impegneranno a condurre attività di prevenzione che sono fondamentali per il coinvolgimento e la sicurezza di tutta la comunità, realizzando interventi finalizzati a sensibilizzare la popolazione riguardo i temi della sicurezza stradale, delle norme comportamentali da attuare in situazioni di pericolo e della prevenzione degli incendi.

Un’attenzione particolare sarà rivolta verso attività di disseminazione di conoscenze presso le scuole, allo scopo di coinvolgere direttamente i piccoli cittadini ed accrescere i valori del soccorso e della solidarietà, aspetti centrali della cultura del volontariato dei Vigili del Fuoco, fortemente condivisi dall’Amministrazione.

Inoltre, sarà potenziata la collaborazione con le altre associazioni del territorio, che si occupano di protezione civile e salvaguardia della comunità, nell’ottica di realizzare eventi e giornate formative. Prima tra queste, l’esercitazione comunale di protezione civile in programma per il prossimo 27 Aprile e che vedrà lavorare insieme le associazioni nel fronteggiare una possibile calamità naturale che verrà simulata.